annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovi Google Nexus 5x e 6p

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuovi Google Nexus 5x e 6p




    Durante l'ultimo evento, tenutosi a S.Francisco, Google ha presentato i nuovi telefoni della serie nexus, e sono il Nexus 5x prodotto da LG, e Nexus 6p prodotto da Huawei.
    I due eredi del Nexus 5 e 6 sono dotati di Sistema Operativo Android 6.0 Marshmallow che, tra le sue peculiarità migliori, permette di risparmiare energia grazie ad un sistema di sospensione e ad uno stand-by delle app usate di rado, preservando così il funzionamento del dispositivo per le attività più importanti.
    Inoltre, il nuovo SO evita di dare accesso illimitato alle app, consentendo all’utente di prendere decisione su cosa e quando condividere, potendo, ulteriormente, disattivare le autorizzazioni nel caso fosse necessario.
    Accanto a quest’ultima novità, che costituisce un’importante caratteristica del dispositivo alla luce di una sempre più marcata esigenza di sicurezza, si aggiunge Nexus Imprint, che offre la possibilità di sbloccare e bloccare il device in modo rapido, tramite l’uso delle impronte digitali, risparmiando al consumatore la scelta di un codice numerico per lo sblocco/blocco dello smartphone.
    La linea di smartphone Nexus è sempre stata caratterizzata da un buon equilibrio tra prestazioni e prezzi. Ma già l’anno scorso con il lancio del Nexus 6 qualcosa era cambiato con Google che aveva deciso di adottare una politica dei costi diversa, con il nuovo modello che era stato messo in vendita ad un prezzo non certo contenuto. Quest’anno, con la presentazione dei Nexus 5X e Nexus 6P, sembra essere andata ancora peggio, perché, Google ha scelto di differenziale fortemente il prezzo dei suoi nuovi smartphone Android in base a dove saranno venduti.
    Il risultato è un divario clamoroso che in alcuni paesi vede i nuovi Nexus costare anche oltre il 50% in più rispetto ai prezzi americani. In particolare, chi vive in alcuni paesi dell’Unione Europea sarà costretto a pagare i Nexus 5X e Nexus 6P ad un costo davvero alto.
    Per il Nexus 5X da 16 GB occorrono 479 euro (379 dollari negli Stati Uniti) per il modello da 32 GB servono invece 529 euro (429 dollari negli Stati Uniti). E ancora per il Nexus 6P da 32, 64 e 128 GB, occorrono rispettivamente 699, 749 e 849 euro anziché 499, 549 e 849 dollari. Al problema dei prezzi si aggiunge anche l'assenza del cavo per la porta USB C che comporterà dunque una spesa aggiuntiva di circa 15 euro. La limitazione riguarda solo il Nexus 5X mentre gli acquirenti del Nexus 5P lo troveranno già nella scatola. Lo sbarco in Italia è comunque atteso per il 19 ottobre.

    Scopriamo ora le caratteristiche tecniche dei due smartphone:

    Nexus 5x
    LG Nexus 5X dispone di un display Touchscreen da 5.2 pollici con una risoluzione di1920x1080 pixel. Sul versante delle funzionalità a questo LG Nexus 5X non manca davvero nulla. A cominciare dal modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente, passando per la connettività Wi-fi e il GPS.
    Questo LG Nexus 5X è un prodotto con pochi competitor per ciò che riguarda la multimedialità grazie alla fotocamera da ben 12 megapixel che permette al LG Nexus 5X di scattare foto di buona qualità con una risoluzione di 4608x2592 pixel e di registrare video in 4K alla sorprendente risoluzione di 3840x2160 pixel. Lo spessore è di 7.9mm.
    La x sta a significare neXus, Troviamo poi la nuova porta USB Type-C che consente quattro ore di utilizzo con una carica di soli 10 minuti. La peculiarità del dispositivo rispetto al suo predecessore diretto è Nexus Imprint, un sensore di impronte digitali situato nella parte posteriore "dove il dito si posiziona naturalmente". Il sensore permette di sbloccare lo smartphone e accedere in maniera sicura ai contenuti in esso immagazzinati.

    Specifiche Tecniche:
    Sistema Operativo: Android 6.0 Marshmallow
    Processore: Qualcomm Snapdragon 808 da 1.8 GHz
    Display: 5,2 pollici Full HD IPS (1920 x 1080 / 423ppi)
    Memoria: 2GB LPDDR3 RAM / 16 o 32GB eMMC ROM
    Fotocamera: Posteriore: Fino a 12,3MP con apertura focale f/2.0 - Frontale: 5MP con apertura focale f/2.0
    Connettività: 4G LTE Cat. 6 / Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 4.2 / NFC / USB Type-C
    Batteria: 2,700mAh (integrata)
    Dimensioni: 147 x 72.6 x 7.9mm
    Peso: 136g
    Colori: Carbon / Quartz / Ice
    Altro: Video 4K / Dual Flash / Auto-Focus Laser / Sensore di impronte digitali


    Nexus 6p:
    Primo Nexus della storia di Huawei, terzo produttore al mondo di smartphone che è stato scelto da Google per realizzare il nuovo top gamma della serie Nexus. Si tratta del primo Google Phone realizzato in alluminio, il primo ad avere un lettore di impronte insieme al Nexus 5X e il primo con USB Type-C (come Nexus 5X).
    Smartphone potente, equilibrato e con la batteria più grande mai implementata su un Nexus visti i 3450mAh a disposizione. L'hardware ormai è noto ed è basato su Snapdragon 810 Octa Core 64-bit, 3GB di RAM, display Amoled da 5.7 pollici QHD e una fotocamera da 12.3MP posteriore associata ad una 8MP anteriore.

    Specifiche tecniche:
    Android 6.0 Marshmallow
    Display AMOLED da 5,7 pollici protetto dal Gorilla Glass 4 e con risoluzione di 1.440 x 2.560 pixel
    SoC Qualcomm Snapdragon 810 v2.1
    CPU octa core big.LITTLE con 4 core Cortex-A57 @2 GHz e 4 core Cortex-A53 @1,5 GHz con architettura a 64 bit
    GPU Adreno 430 @650 MHz
    RAM da 3 GB LPDDR4 Storage da 36, 64 e 128 GB non espandibile
    Fotocamera posteriore da 12.3 MP con apertura focale di 2.0, pixel di dimensioni pari ad 1,55 nanometri, doppio flash LED e messa a fuoco laser
    Fotocamera anteriore da 8 MP con apertura focale di 2.4 e pixel di dimensioni pari ad 1,4 nanometri
    Batteria da 3.450 mAh con ricarica rapida
    USB di Tipo C
    Lettore di impronte digitali, due altoparlanti anteriori, LED di notifica e due microfoni
    Connettività Wi-Fi 802.11 ac, NFC, LTE Cat. 6, 3G, A-GPS, GLONASS e Bluetooth 4.2 Sensori di prossimità, luminosità, giroscopio, magnetometro, barometro e accelerometro
    Dimensioni di 159,4 x 77,8 x 7,3 millimetri Peso di 178 grammi




    Android Dev
    Google Nexus 5
    Google Nexus 6

Sto operando...
X